Decorazione di Gianluigi Corso, di Fonzaso, a Curitiba.
(per gentile concessione di Gianluigi Bazzocco)