Una processione religiosa dei Bellunesi di Plostine in Croazia, nel 1925. Un esempio straordinario di emigrazione di massa avvenuta nel corso dell’Ottocento dal Longaronese, all’origine di una comunità capace di mantenere ancora oggi le tradizioni della propria terra e un arcaico dialetto bellunese (da: Giuseppe De Vecchi, PLOSTINA – Un’isola di Bellunesi in Slavonia – Storie di emigranti, 1987 – Cassa di Risparmio di Verona Vicenza e Belluno).
(per gentile concessione di Romeo Pignat)